[SCALE, CORRIDOI E INGRESSI] Come risparmiare con l’illuminazione

 Gli ingressi, scale e corridoi sono i luoghi dove è necessario accendere l’illuminazione . . . ma altrettanto necessario è SPEGNERLA, peccato non tutti se lo ricordano. . .

A volte non se lo ricordano proprio, a volte non possono farlo se non tornando indietro, percorrendo tutto il corridoio al buio per mancanza di interruttori all’inizio e alla fine (nel caso dei corridoi) ed invece nel caso delle scale, ne vogliamo parlare?

Quando fai i lavori di ristrutturazione, o peggio ancora di costruzione e te ne sei accorto, è tardi, l’interruttore per spegnere la luce in cima alle scale (o in fondo) o nel corridoio, non c’è . . . ma si ci pensiamo dopo, però mannaggia. . .

E poi per i fortunati che hanno l’interruttore prima e dopo il corridoio, in cima e in fondo alle scale . . . a volte (ma non solo) se ne dimenticano e questa o queste luci rimangono accese finché non passa qualcuno che se ne accorge e le spegne; è un classico, ti trovi?

Bene, dopo aver lanciato il sasso non nascondiamo la mano e corriamo ai ripari, come è possibile risolvere il problema? Abbiamo 5 opzioni. . .

  1. Prendi del fosforo che aiuta la memoria e spegni le luci SEMPRE! Per risparmiare basta un dito. . .
  2. Puoi far installare dall’elettricista un temporizzatore, premi il pulsante, si accende e dopo un po (dipendendo dalla lunghezza del corridoio oppure dal buon senso) si spegne, lo puoi regolare a tuo piacimento. Questa opzione non implica il passaggio di cavi nella maggioranza dei casi se questo è il problema. . .
  3. Fai installare un’altro interruttore ma devi far passare 3 fili
  4. Fai installare un relè passo-passo (così bastano soltanto 2 fili invece di 3)
  5. Fai installare (oppure è possibile farlo da soli) un dispositivo a batteria che si alloggia all’interno dell’interruttore esistente e senza fili all’interno della scatola del nuovo interruttore senza passare alcun filo. Questa soluzione è ottimale se non hai la possibilità di passare fili oppure le opere murarie sono onerose.

Se sei orientato sulla soluzione senza fili con 34 euro spedizione compresa da Amazon e passa la paura, puoi trovare i componenti a questo link:

https://www.amazon.it/Tibelec-624710-interruttore-vieni-senza/dp/B00PZNJUDA/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1485790517&sr=8-1&keywords=interruttore+senza+fili

 

 

Tutto sommato, se non hai la possibilità di passare i fili, in una mezz’oretta puoi fare tutto a costi decisamente contenuti, poi la batteria all’interno dell’interruttore dura molto tempo 😉

Spero di esserti stato utile,

Buona energia a tutti!!!

 

Ing. Fernando Michelena

Energy Coach

Questa voce è stata pubblicata in Consulenza energetica, Risparmio di energia e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a [SCALE, CORRIDOI E INGRESSI] Come risparmiare con l’illuminazione

  1. Savino Zagaria scrive:

    Informazioni molto utili e semplici da attuare.
    Complimenti per il suo lavoro e Grazie infinite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *