Prima di installare un impianto fotovoltaico. . . [2° PARTE]

 Continuiamo nel nostro viaggio (che ci conviene fare) PRIMA di prendere in considerazione di installare un impianto di produzione fotovoltaico.

Nella prima parte abbiamo parlato della potenza dell’impianto che ci dobbiamo orientare per far si che l’energia prodotta in un anno sia uguale (su per giù, si fa per dire) all’energia che consumiamo, in questo modo faremo un impianto GIUSTO per i nostri bisogno, tieni presente che se lo fai più grande, la spesa non vale l’impresa, cioè, i soldi necessari per produrre sono inferiori ai soldi che ti paga il GSE tramite la compagnia elettrica (è un pessimo affare, meglio che pensi in altri modi di far fruttare i tuoi risparmi).

Nella seconda parte invece parleremo di come sia possibile OTTIMIZZARE i consumi di casa, è ovvio che non andremo a realizzare un impianto di una determinata potenza (per esempio di 3kWp se possiamo ottimizzare o risparmiare molti kWh annui . . .  PERCHE’???

Perché è molto più facile, economico e rapido risparmiare 1 kWh che produrlo !!!

Risparmiare 1 kWh è una stupidaggine mentre produrlo è una vera tragedia !!!

Ma cos’altro è di più eloquente che un video per spiegarti quali sono i modi? C’è un detto che dice: “Un immagine conta più di mille parole. . .” e io ti dico che “Un video conta più di mille immagini. . .” (a mio modesto parere, s’intende).

Dai, guarda il video che ho preparato e ci vediamo nella terza parte dell’articolo 😉

 

Allora, la seconda cosa da sapere:

 

Buona energia a tutti!

Ing. Fernando Michelena

Energy Coach

 

 

 

 

Questa voce è stata pubblicata in Fotovoltaico, Risparmio di energia e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *